Econova, specialista dell’ambiente, effettua attività di bonifica di siti a Brindisi di aree interessate dalla presenza di amianto. Tutti gli interventi di decontaminazione e bonifica ambientale sono regolati dalla legge 257/92 ed dai successivi decreti attuativi. Le modalità di bonifica dell’amianto sono prevalentemente lo smaltimento, l’incapsulamento dell’eternit, le sovracoperture. Lo smaltimento consiste nell’eliminazione dell’amianto e di tutti i problemi ad esso connessi; l’incaspsulamento prevede il rivestimento in completa adesione alla capsula esistente, evitando la rimozione delle vecchie lastre; la sovracopertura si effettua con nuove lastre di alluminio e fibrocemento ecologico sopra la copertura esistente inertizzando la vecchia lastra con vernici viniliche o materiali isolanti.

Richiedi un preventivo
Sarai ricontattato al più presto

ULTIME NOTIZIE

16 Maggio 2024

Amianto, una questione ancora da risolvere del tutto

Nel giorno dedicato ai lavoratori vittime dell’amianto, SkyTG24 ha pubblicato un articolo che mette in luce ancora una volta il tragico impatto che l’esposizione alle polveri […]
19 Febbraio 2024

Recupero scarti di lavorazione nei Calzaturifici: Opportunità Sostenibile

Gli scarti delle lavorazioni nelle aziende manifatturiere generano tonnellate di materiali, perdite economiche e hanno un forte impatto sull’ambiente. Il problema è particolarmente sentito nelle lavorazioni […]
19 Gennaio 2024

Guida allo smaltimento dei rifiuti tessili

L’abbigliamento e in generale tutto il settore del tessile ha sull’ambiente un impatto enorme che ha il suo punto debole nella sovraproduzione. Sono ormai più di […]