Smaltimento e bonifica amianto in Puglia

Le strutture in amianto sono state impiegate in edilizia fino all’entrata in vigore della legge 257 del 1992 che ne ha vietato definitivamente l’uso per alta nocività. La bonifica e lo smantellamento delle strutture in amianto vanno affidate a personale altamente specializzato e che dispone di mezzi appropriati: il Gruppo Econova è specializzati in interventi di rimozione e smaltimento amianto nelle province di Bari, Lecce, Taranto, Brindisi e su richiesta in tutta Italia.

Servizi di bonifica amianto

Le strutture in amianto sono state impiegate in edilizia fino all’entrata in vigore della legge 257 del 1992 che ne ha vietato definitivamente l’uso per alta nocività. La bonifica e lo smantellamento delle strutture in amianto vanno affidate a personale altamente specializzato e che dispone di mezzi appropriati. La Sieco S.r.l., società del Gruppo Econova Servizi per l’Ambiente, opera da diversi anni nel settore delle attività connesse all’ecologia in Puglia, in particolare nello smaltimento dell’amianto. Esistono infatti moltissime strutture in amianto ancora da rimuovere per una bonifica degli edifici, che necessitano quindi di adeguato smantellamento. Per intervenire in questi casi si può procedere alla rimozione o all'incapsulamento:

Costi smaltimento amianto

Si tratta soprattutto di coperture e rivestimenti, ma anche di pavimenti, tubazioni ed elementi verniciati. L’azienda prende tutte le misure necessarie ad interventi in sicurezza, visto che il livello di pericolosità delle fibre di amianto è elevatissimo. Basta infatti una sola fibra inalata per provocare patologie anche di seria entità.
Per quanto riguarda la questione dei costi smaltimento amianto o Eternit, questo varia a seconda dei mq da rimuovere e smaltire, oltre che dalle singole esigenze. Motivo per il quale conviene sempre richiedere un preventivo personalizzato, fermo restando che esistono anche incentivi sullo smaltimento dell'amianto.

Rimozione e bonifica Eternit Bari, Brindisi, Lecce e Taranto

La bonifica e lo smantellamento delle strutture di amianto avviene quindi con un piano esecutivo che muove dalla copertura e isolamento delle strutture fino al loro allontanamento dal cantiere. Con la medesima cura viene effettuato lo smaltimento di materiali nocivi di ogni tipologia, in base alle specifiche esigenze del cliente. La Sieco S.r.l., società del Gruppo Econova Servizi per l’Ambiente, è in grado di intervenire in Puglia (soprattutto nelle province di Bari, Brindisi, Lecce e Taranto) e su tutto il territorio nazionale nelle opere di bonifica e smantellamento delle strutture di amianto seguendo la relativa normativa.

Richiedi un preventivo
Sarai ricontattato al più presto

ULTIME NOTIZIE

19 Febbraio 2024

Recupero scarti di lavorazione nei Calzaturifici: Opportunità Sostenibile

Gli scarti delle lavorazioni nelle aziende manifatturiere generano tonnellate di materiali, perdite economiche e hanno un forte impatto sull’ambiente. Il problema è particolarmente sentito nelle lavorazioni […]
19 Gennaio 2024

Guida allo smaltimento dei rifiuti tessili

L’abbigliamento e in generale tutto il settore del tessile ha sull’ambiente un impatto enorme che ha il suo punto debole nella sovraproduzione. Sono ormai più di […]
6 Dicembre 2023

Rifiuti RAEE: cosa sono e come smaltire correttamente

Siamo ormai nell’era dell’automazione e i robot, soprattutto nell’industria manufatturiera, sono diventati indispensabili. Anche nella nostra vita quotidiana siamo immersi in un mondo di macchine ed […]